festa di fine estate - il programma

Festa di fine estate 2016: il programma completo

Cari amici, anche quest’anno ci fa piacere invitarvi ad una due giorni dedicata alle tradizioni romagnole: la festa di fine estate 2016 è alle porte e noi siamo felicissimi di condividerla con noi.

festa di fine estate - il lavoro dei contadini

FESTA DI FINE ESTATE 2016: IN ROMAGNA A CASA DEI CONTADINI

Non solo cene e convivialità nelle aie contadine ma spazio alle tradizioni: dalla smielatura alla pigiatura dell’uva, dalla musica alla lavorazione del vimini passando per la filatura della lana.

Un programma ricco capace di incuriosire gli amanti delle tradizioni e non solo!

[SCARICA IL PROGRAMMA]

FESTA DI FINE ESTATE 2016: IL PENSIERO DEL NOSTRO PRESIDENTE

Sempre di più il nostro vivere contemporaneo è scandito da orologi che lo scompongono in frazioni minime “ns” nanosecondi, la più microscopica e inimmaginabile frazione della vita quotidiana. Così si sovrappongono appuntamenti, intarsiati quasi a volere fermare il tempo.

Poi a irridere questa cronometria la constatazione che non si coglie più la relazione tra le stagioni e le piante. La rottura della stagionalità sta creando uno spaesamento culturale tra i nuovi abitanti del territorio, l’intervento umano frettoloso lo ha azzittito.

Riappropriarsi di dettagliate conoscenze e riscoprire la natura, il luogo dove si abita, diventa la premessa per creare un rapporto nuovo con le persone, con la terra, per un godimento del gusto, della vista, dell’olfatto.

Vi aspettiamo numerosi!

ISCRIVITI AL NOSTRO EVENTO SU FACEBOOK E FACCI SAPERE CHE SARAI DEI NOSTRI!!

Festa di San Giovanni 2016: scopri il programma

Carissimi lettori,

la Festa di San Giovanni 2016 torna anche quest’anno e siamo pronti a stupirvi con un programma ricco che saprà accontentare gli amanti della cucina e della tradizione! L’appuntamento, come sapete, è fissato per giovedì 23 giugno.

L’anno scorso le nostre azdore si erano sbizzarrite e vi avevano regalato la ricetta del nocino e delle frittelle di asparagi: ricordate che la magica notte di mezza estate rappresenta il momento ideale per la raccolta delle noci per questo fantastico liquore che vi accompagnerà durante le vostre cene invernali?

LEGGI LA RICETTA DEL NOCINO E CUCINA INSIEME ALLE NOSTRE AZDORE!

LE FRITTELLE AGLI ASPARAGI: UNA RICETTA VELOCE PER LE AZDORE MENO ESPERTE!

E quest’anno cosa vi regaliamo?

SAN GIOVANNI 2016: SCOPRI LE ERBE TIPICHE E IL LORO SIGNIFICATO!

Prima di invitarvi a partecipare a San Giovanni 2016, vogliamo regalarvi una carrellata delle erbe tipiche del periodo e il loro significato. Eccole per voi:

Artemisia (Aremisia vulgaris);

Rosmarino (Rosmarinus officinalis) rugiada del mare protegge dalla negatività;

Iperico (Hipericum perforatum) “caccia diavoli”;

Prezzemolo (Petroselinum sativum) purifica e protegge;

Lavanda o spighetta (Lavandula officinalis) la sua spiga è considerata un amuleto che protegge da disgrazie, ossessioni e demoni;

Aglio (Allium sativum) che respinge streghe e vampiri. Plinio lo cita come guaritore di molti mali;

Menta (Mentha spp.) erba santa;

Ruta detta anche “erba allegra” perché è un efficace talismano contro il maligno;

Verbena simbolo di pace e di prosperità;

Salvia (Salvia officinalis) lingua vegetale;

Felce pianta dai semi d’oro.

 E PRIMA DI ANDARTENE….

SAN GIOVANNI 2016: LEGGI IL PROGRAMMA DETTAGLIATO 

I gioielli architettonici della campagna romagnola

I gioielli architettonici della campagna romagnola: un invito per te!

Carissimi lettori, è con piacere che noi dell’associazione vi invitiamo a trascorrere un serata in nostra compagnia in occasione della proiezione de “I gioielli architettonici della campagna romagnola”. Non prendete impegni per il giorno Venerdì  20 maggio alle 21.00, presso la sede del Rione Verde, in via Cavour 37 a Faenza.

I gioielli architettonici della campagna romagnola

I GIOIELLI ARCHITETTONICI DELLA CAMPAGNA ROMAGNOLA: DI COSA SI TRATTA

Il video, realizzato a cura della nostra associazione, è proposto grazie al contributo di BCC Ravennate e Imolesenell’ambito di “Via Cavour Viva”, la manifestazione organizzata da Accademia Medievale del Rione Verde di Faenza.

“I Gioielli Architettonici della Campagna Romagnola”, è stato realizzato durante l’epoca della fioritura dei peschi che caratterizza a marzo la Romagna e propone un itinerario “volante” che ha inizio  dalle Saline di Cervia e, di Pieve in Pieve, arriva fino  alla Rocca di Brisighella, in poco più di 10 intensi minuti!

Il materiale che ci ha fornito il video “I Gioielli Architettonici della Campagna Romagnola” è di immenso valore: stiamo già pensando a come riuscire a sfruttare tutto questo patrimonio di conoscenza che abbiamo concentrato in 10 minuti.

Perchè, ad esempio, non dedicare una serie a puntate proprio su questo sito per invogliare i più curiosi e desiderosi di imparare a visitare questi patrimoni della nostra campagna romagnola?

Sicuramente ne sentirete parlare! Per il momento, vi aspettiamo venerdì 20 maggio alle ore 21!

I GIOIELLI ARCHITETTONICI DELLA CAMPAGNA ROMAGNOLA: SCARICA IL PROGRAMMA

RASSEGNA STAMPA: la storia delle pievi raccontata attraverso un drone – Servizio di Faenza Web TV