GiovinBacco, la manifestazione enologica d’autunno dedicata al Sangiovese e agli altri vini romagnoli, torna a Ravenna per la 20^ edizione.

GiovinBacco – Sangiovese in Festa, la più grande manifestazione enologica del Romagna Sangiovese e degli altri vini romagnoli, nel 2022 giunge alla 20^ edizione nel cuore di Ravenna, trasformando per tre giorni (il 28 dalle 18 alle 23, il 29 e 30 ottobre dalle 11 alle 23) il Centro Storico nel teatro del buon vino e del buon cibo di Romagna.

 

Il Lavoro dei Contadini ha partecipato al GiovinBacco fin dalla prima edizione e anche quest’anno è stato invitato per proporre nei tre giorni dell’evento in Piazza Kennedy, in 6 gazebo, i prodotti agricoli stagionali presentati e raccontati dai soci.

AL GIOVINBACCO NON SOLO VINI MA ANCHE SPLENDIDE FOTOGRAFIE

A Palazzo Rasponi delle Teste, al piano terra, per l’occasione l’Associazione presenta la mostra “Vitis” con le foto del fotografo Mirco Villa.

Il progetto Vitis vede la sua realizzazione dopo tre anni di studio e di lavoro con la pubblicazione di tre volumi che si fondano sulla convinzione che il vino costituisca uno degli elementi fondamentali e simbolici che rappresentano la Romagna.

mirco villa vinis giovinbacco

Il primo volume, “LE VITI NEI 100 COMUNI ROMAGNOLI”, rappresenta l’idea del progetto e raccoglie le immagini delle vigne incontrate nel viaggio attraverso i 100 Comuni.

Nel secondo volume, “LINEE E FORME NEI VIGNETI DELLA ROMAGNA”, protagonista è il paesaggio, altro elemento importante della ricerca. Le fotografie in queste pagine rivelano linee, forme e colori che creano disegni incredibili.

Il terzo volume, “I VITIGNI E LA CUCINA ROMAGNOLA”, è dedicato alla ricerca sui vitigni locali. Qui sono presenti ricette per un’intera giornata di pasti romagnoli, dalla colazione alla bisboccia. A impreziosire la raccolta una ricetta originale di Igles Corelli, chef pluristellato, come sempre in perfetto equilibrio tra salde radici territoriali e contemporaneità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × uno =