Fiera Agricola del Santerno 2022

Con la decima edizione della “Fiera Agricola del Santerno” la campagna arriva in città.

La 10^ edizione della Fiera Agricola del Santerno inaugura questa sera, venerdì 17 giugno alle ore 18.30, e si svolgerà fino a domenica 19 giugno nel parco del complesso Sante Zennaro a Imola. L’ingresso è gratuito.

Fiera Agricola del Santerno 2022

10^ Fiera Agricola del Santerno 2022

Quest’anno l’attenzione sarà focalizzata in particolare sulla Razza Bovino Romagnolo, grazie alla collaborazione con il Consorzio di Tutela Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP. Più in generale, alla Fiera Agricola del Santerno sarà rappresentato tutto il mondo agricolo: i visitatori potranno trovare una vasta area dedicata all’esposizione, degustazione e vendita di prodotti agricoli ed agroalimentari, dalla frutta alla verdura, ai formaggi, alle birre artigianali, di aziende agricole produttrici; la mostra mercato del vivaismo, macchine ed attrezzature per l’agricoltura, prodotti per il giardinaggio, e la zootecnia, nonché l’artigianato locale strettamente legato al settore agricolo, l’esposizione delle Razze Zootecniche autoctone emiliano romagnole, laboratori didattici, approfondimenti tecnici, degustazioni, intrattenimenti e folklore tradizionale e la possibilità di pranzare e cenare con i sapori della tradizione proposte dalle tante sagre del territorio.

Presenti anche i soci de Il Lavoro dei Contadini che per l’occasione allestiranno un proprio spazio nell’area nelle adiacenze al portico con la vendita dei loro prodotti tipici e di stagione. Il coinvolgimento dell’ associazione si sviluppa anche con la realizzazione di scuole di cucina, laboratori rivolti ad adulti ma anche ai bambini. Nell’occasione saranno utilizzate le farine del territorio del Molino Guidi di Sesto Imolese. Sotto la struttura messa a disposizione da Il Lavoro dei Contadini, realizzata con le tele stampate di Egidio Miserocchi, saranno ospitati i vecchi mestieri, e gli artigiani della tradizione, con dimostrazioni pratiche che nell’occasione saranno descritte e illustrate da un esperto del settore.

Fra gli artigiani, che collaborano storicamente con l’associazione, Maurizio Camilletti con le Teglie di Monte Tiffi, Egidio Miserocchi con le tele stampate a mano, mentre Gigi Franzoni proporrà l’arte dell’ impagliatura delle sedie.

Sabato e domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, i contadini e le azdore presentano le attività tradizionali della campagna d’un tempo. Si alternano lavorazioni di tessitura a telaio, lavorazione della lana: cardature e filatura, di impagliatura seggiole, di creazione di cesti in vimini, realizzazione di testi di terracotta, le stampe su tela a ruggine con Egidio Miserocchi, l’attività del fabbro, la preparazione di formaggi e ricotte a cura dell’Associazione Il lavoro dei Contadini e dell’Associazione Ricordi di Campagna.

Uno degli eventi caratterizzanti l’edizione 2022 è la tosatura delle pecore che verrà proposta dall’azienda Caboi, nostra socia. Claudia proporrà anche laboratori per la produzione di formaggi e ricotte, con possibilità di degustazioni guidate.

CLICCA QUI E SCARICA IL DEPLIANT DELL’EVENTO