Gli antichi frutti dimenticati d’Italia si incontrano a Pennabilli

Torna per la quattordicesima edizione “Gli antichi frutti dimenticati d’Italia si incontrano a Pennabilli”.

La ormai storica e consolidata collaborazione nata con il Maestro Tonino Guerra nell’organizzazione, prosegue anche nella quattordicesima edizione de “Gli antichi frutti dimenticati d’Italia si incontrano a Pennabilli”, in programma Sabato 25 e Domenica 26 Settembre.

Il Lavoro dei Contadini sarà presente con alcuni dei suoi soci produttori agricoli. È un’occasione unica per visitare anche il museo “Il mondo di Tonino Guerra” e fare una passeggiata ne “L’Orto dei Frutti dimenticati”, nel quale convivono alberi e opere di Tonino e di diversi altri artisti.

Gli antichi frutti dimenticati d'Italia si incontrano a Pennabilli

Di seguito il programma de “Gli antichi frutti dimenticati d’Italia si incontrano a Pennabilli”.

SABATO 25 SETTEMBRE

Ore 11.00 | Associazione Tonino Guerra

Tra ricette e curiosità, il rapporto dei grandi personaggi con la cucina:

Introduzione sulle Case della Memoria e Casa dei Mandorli a cura di Lora Kreindlina Guerra e Salvatore Giannella.

Presentazione del volume “A tavola con i grandi”, edito a cura di Marco Capaccioli e Adriano Rigoli, e promosso dall’Associazione Nazionale Case della Memoria.

DOMENICA 26 SETTEMBRE

Ore 10.30 | Orto del Convento delle Monache Agostiniane

Gli orti dei Monasteri

Conferenza a cura di Laura Giamperi, PhD Università degli Studi di Urbino.

Ore 11.30 | Teatro Vittoria

Poesia nel paesaggio, un’arte della trasformazione

Riflessioni sul paesaggio insieme a Bernard Lassus.

Introduzione a cura di Raffaele Milani, intervengono Andrea Guerra e Luca Cesari.

Ore 16.30 | MUSSS – Museo Naturalistico, CEAS e Centro Visite del Parco Interregionale del Sasso Simone

Respirare il Parco: Abitare e aggregare la comunità del territorio

Convegno in collaborazione con IT.A.CA’ il Festival del Turismo Responsabile partecipano: Augusto Ciuffetti, Patrizia Vita/Chiara Caporicci, Lino Gobbi, Fiorenzo Rossetti, Roberto Sartor, Paolo Piacentini e Gigi Mattei Gentili.

LE ATTIVITÀ (prenotazione obbligatoria)

Visita guidata della Casa dei Mandorli e del Museo Tonino Guerra

Partenza dalla sede dell’Associazione Tonino Guerra il 25 e 26 Settembre dalle 15.30 alle 18.30.

Esposizione “L’acqua, la pietra, la farina. I mulini della Valmarecchia”

Un percorso, all’interno del MUSSS Museo Naturalistico di Pennabilli, realizzato da Fondazione Valmarecchia.

25 e 26 Settembre dalle 16.00 alle 19.00.

Per informazioni chiama al 349 5008722, scrivi a info@musss.it o visita il sito musss.it.

Scambio di semi e saperi rurarli

In collaborazione con il Parco Simone e Simoncello.

Sabato 25 Settembre a partire dalle 9.30 in Piazza Vittorio Emanuele II.

8€ adulti e 5€ bambini fino a quattordici anni.

Per informazioni chiama al 328 7268745 o scrivi a microcosmi.parcosimone@gmail.com.

Di anello in anello

Itinerario a piedi a cura dell’Associazione D’là de Foss.

Domenica 26 Settembre partenza ore 9.00 (durata circa 2 ore e mezza).

Per informazioni chiama al 338 2902038 o al 339 4677251.

Dimostrazione di Lancio di aquiloni

A cura delle Contrade di Urbino per e con i bambini.

Domenica 26 Settembre ore 10.30, Roccione Alto.

Dimostrazione di stampa a mano su stoffa

A cura di Stamperia Pascucci.

Domenica 26 Settembre a partire dalle ore 15.00, Piazza Vittorio Emanuele II (durata circa 2 ore).

Gli antichi frutti dimenticati d'Italia si incontrano a Pennabilli