LumiDiMarzo_MICFAENZA

Lumi di Marzo 2019: il menù del 26 febbraio

Eccoci qua…mettete insieme un gruppo di azdore un po’ “braghire”, una vera maestra di cucina Carla Brigliadori, unite dalla passione per le tradizioni e dall’amore per la propria terra, la Romagna e nasce un nuovo menù dedicato ai “fuochi “quelli veri, i Lom a Merz. Vi invitiamo tutti martedì 26 febbraio a partire dalle ore 20 al Rione Verde, Via Cavour 37 a Faenza.

Abbiamo la fortuna e la consapevolezza di vivere in un territorio accogliente, con una cucina autentica, un bellissimo mosaico fatto di sapori e saperi. Le nostre ricette affondano le radici nelle tradizioni e ci raccontano, oltre ai sapori frutto del lavoro dei campi, la ricchezza del nostro mare, l’adriatico.

Chiudete gli occhi, lasciatevi condurre in un percorso che va dalla collina, alla pianura, al mare.

Ma andiamo con ordine, dall’antipasto al dolce, passando per la piadina come comune denominatore…è risaputo che l’identità dei “mangiari” romagnoli sta in un complesso di saperi popolari ;

il più antico è forse quello delle piante commestibili, sia coltivate che spontanee:  possiamo gustarle grazie alla maestra d’erbe Luciana Mazzotti.

Un’altra cultura ampia e raffinata nella nostra regione è quella delle paste, per noi romagnoli “l’mnestra fata in cà”. Grazie agli incontri fatti,  abbiamo inserito un po’ di innovazione e perché no di creatività così vi raccontiamo di un passatello “ antigravità” suggerito dall’amico Roberto Amadio, un tortello a metà strada con la tradizione e l’ innovazione, con l’aglio nero, qui complice è  il grande Franco Chiarini di Chef to Chef che ci ha presentato dei ragazzi giovani, capaci, che hanno speso il loro tempo in un progetto per rivalutare l’aglio e lo scalogno di Romagna  e farli diventare “neri” di pregio.

Non potevamo non “scomodare” in questo nostro viaggio, il grande gastronomo Pellegrino Artusi lo troverete in ben due piatti. Che dire dei vini proposte dalle nostre migliori cantine !!

Non ci resta che ringraziarvi per la Vostra presenza e dirvi …..BUON APPETTITO!!!

E ora il menù

Crema di cardi

Passatelli “antigravità” con melograno e pancetta croccante

Tortelli con cavolo nero e ricotta al burro e aglio nero

Tortino di carne e erbette ripassate

Sardoncini al forno con salsa verde e radicchio di campo

Tortelli di ceci su crema chantilly

Dolci di Carnevale

Costo: 28€ a persona.

E’ gradita la prenotazione al 339 4939961 (LEA).

 

You may also like

Leave a comment

2 × 4 =