La ricetta della spoja lorda

Oggi scopriamo una minestra veramente tipica della Romagna: la spoja lorda. E’ così semplice che non farete fatica a prepararla per una serata speciale con i vostri amici e la vostra famiglia. Gli ingredienti principali sono l’uovo, la ricotta e il parmigiano reggiano.

Gli abbinamenti per la spoja lorda perfetta sono molteplici: potete scegliere di gustarla in brodo oppure di abbinarla a diversi sughi. Solo la vostra fantasia può fermarvi, di certo questa minestra si presta a tantissime varianti!

La spoja lorda: le caratteristiche

La spoja lorda è una specialità tradizionale costituita da piccoli quadretti di pasta all’uovo, dai bordi frastagliati, ripieni di ricotta mista, uova, parmigiano reggiano e un pizzico di sale.

foto di brisighella.org

foto di brisighella.org

La ricetta è molto semplice e di facile realizzazione, vediamo gli ingredienti.

Gli ingredienti per la perfetta spoja lorda.

Ingredienti per la sfoglia: 400 gr di farina, 4 uova.

Ingredienti per il ripieno: 150 gr di formaggio tenero tipo Raviggiolo, 150 gr di ricotta di mucca, 100 gr di parmigiano reggiano grattugiato, 1 uovo, un pizzico di sale.

Preparazione: preparate la sfoglia. Sopra metà di essa spalmate il ripieno che deve risultare abbastanza morbido, ripiegate la sfoglia e con la speronella, sprunela, tagliate tanti quadratini di circa 2 cm di lato. Cuocete nel brodo di gallina e appena vengono a galla, spegnete il fuoco e servite.

Non ci resta che augurarvi buon appetito!

 

You may also like

Leave a comment

15 − three =