Le frittelle dolci di riso: la ricetta nel giorno di San Pietro e Paolo

Le frittelle dolci di riso sono un dolce tipico delle tavole romagnole di inizio 900: nelle famiglie ravennati di quel […]

Read More
ricetta frittelle di aspearagi

La ricetta di San Giovanni: le frittelle di asparagi

Un semplice piatto che anche le azdore (e i mariti soprattutto) meno esperte possono provare per cimentarsi in cucina: vi proponiamo […]

Read More
Hypericum perforatum erba di san giovanni

Hypericum perforatum: l'erba di San Giovanni

Giugno è arrivato in fretta e noi come ogni anno ci prepariamo all’estate che è sì un momento lavorativo molto […]

Read More

Le azdore in cucina: la ricetta del nocino

Quando la tradizione e la cucina si uniscono danno frutti meravigliosi: la ricetta del nocino è la quintessenza della tradizione […]

Read More
strozzapreti romagnoli ricetta

Gli strozzapreti fatti a mano

Gli strozzapreti, o stròzaprit in dialetto romagnolo, sono un particolare formato di pasta povera tradizionale, costituito da striscioline arrotolate su se stesse. Chi […]

Read More

I garganelli romagnoli

I garganelli romagnoli sono un piatto tipico della nostra regione (la Romagna), hanno una forma di una penna smussata e […]

Read More

I passatelli romagnoli: ricetta e curiosità

Alzi la mano chi non ha mai assaggiato i passatelli romagnoli!  I passatelli romagnoli sono una delle classiche minestre della […]

Read More

La ricetta della spoja lorda

Oggi scopriamo una minestra veramente tipica della Romagna: la spoja lorda. E’ così semplice che non farete fatica a prepararla […]

Read More
zuppa inglese romagnola ricetta

La zuppa inglese romagnola

Il dolce che vi proponiamo in questo articolo è un classico della cucina romagnola: in ogni ristorante, in ogni menù […]

Read More
ciambella romagnola

La ciambella romagnola

La ciambella romagnola, per noi in Romagna la “brazadela“, è il dolce tipico campagnolo e contadino consumato alla fine di […]

Read More
sugali romagnoli ricetta

I sugali romagnoli

I sugali sono un tipico dolce autunnale della Romagna, di origine contadina che si prepara e si consuma, per tradizione, negli […]

Read More

Il sale dolce di Cervia

Il sale dolce di Cervia era già conosciuto al tempo degli Etruschi, ma fu con i Romani che assunse un […]

Read More
savor ricetta romagnola

I savor: la ricetta romagnola

Il Savòr, detto anche Savour, è un prodotto tradizionale della nostra Romagna strettamente legato alla preparazione domestica della Saba. La […]

Read More

La piadina romagnola

La piadina romagnola originale è una sintesi elementare di farina, acqua o latte, strutto, sale e bicarbonato, cotta sul testo – […]

Read More

I cappelletti romagnoli

I cappelletti romagnoli sono la minestra per eccellenza che non può mancare nelle tavole romagnole: un tempo, quando la preparazione di […]

Read More

I formaggi romagnoli

Sicuramente chi è stato in Romagna almeno una volta avrà avuto l’occasione di assaggiare i nostri formaggi romagnoli: accompagnati ad […]

Read More
Castrato di romagna

Il castrato di Romagna

Il castrato di Romagna – e castrè in dialetto romagnolo- in Romagna indica sia il maschio castrato della pecora sia le carni che […]

Read More
Castrato di romagna

I bovini di razza romagnola

I bovini di razza romagnola vantano origini antiche. Il ceppo deriva dal Bos Taurus Macrocerus (Uro dalle grandi corni) che […]

Read More

La mora romagnola: un presidio slow food

La mora romagnola è una razza suina autoctona della Romagna che, con molta probabilità, discende dal Suscelticus citato da Varrone […]

Read More

La saraghina: il pesce azzurro papalina

La saraghina – o saraghena in dialetto romagnolo- conosciuta anche come papalina o spratto, è diffusa in tutti i mari italiani […]

Read More

Tutto quello che devi sapere sulla seppia

La seppia – o zepa – è un mollusco cefalopode diffuso in tutto il Mediterraneo. Ha una forma ovale allungata […]

Read More

La pavarazza: una vongola adriatica

La vongola pavarazza è un mollusco adriatico bivalve, dalla conchiglia di forma quasi triangolare e arrotondata. Le valve presentano esternamente numerose […]

Read More
Marroni

Frutti dell'albero del pane: i marroni

QUAL E’ LA DIFFERENZA TRA CASTAGNE E MARRONI? I marroni si distinguono dalle castagne per il sapore generalmente più dolce, […]

Read More
olivo

Conoscere l'olivo, apprezzare l'olio

LE CARATTERISTICHE DELL’OLIVO  L’olivo è una pianta sempre verde le cui foglie si rinnovano dopo due o tre anni. In […]

Read More
Cotogno e Pera Volpina

La pera volpina: il frutto indigeno romagnolo

La pera volpina: un po’ di storia La pera volpina ha un albero mediamente vigoroso, resistente alle avversità e molto […]

Read More
Cotogno e Pera Volpina

Melo cotogno: un frutto dal sapore greco-romano

Il melo cotogno: un po’ di storia e il suo utilizzo in cucina E’ un piccolo albero originario dell’area che […]

Read More

Delizia d'autunno: il loto di Romagna

Un po’ di storia: si dice caco o loto di Romagna? Frutto del diospiro, il loto di Romagna, comunemente conosciuto […]

Read More
pesche nettarine

Il fresco sapore delle pesche nettarine di Romagna

Pesche nettarine: la storia. Il pesco è originario della Cina, da dove giunge in Europa attraverso la Persia (da qui […]

Read More
scalogno di romagna

Lo scalogno di Romagna: il fuoco estivo dal sapore delicato

Scalogno di Romagna. Lo scalogno di Romagna è una pianta erbacea a bulbo la cui produzione avviene in molti comuni della […]

Read More

In estate scegli il carciofo moretto

Carciofo moretto: un po’ di storia Il carciofo moretto è il bocciolo dell’infiorescenza che si raccoglie immatura, cioè prima che […]

Read More